Categorie
Rassegna Estate 2022

Giuseppe Remuzzi

13 luglio 2022

DNA, lo specchio del cambiamento

Il Prof. Giuseppe Remuzzi si è laureato in Medicina e Chirurgia a Pavia nel 1974 ed è specializzato in Ematologia Clinica e di Laboratorio e in Nefrologia Medica presso l’Università di Milano.

Da sempre il Prof. Remuzzi ha affiancato al lavoro clinico in ospedale un’intensa attività didattica e di ricerca: difatti il professore coordina tutte le attività di ricerca dell’Istituto Mario Negri di Bergamo (di cui dal 2018 ne ricopre la carica di direttore) e coordina anche le attività del Centro di Ricerche Cliniche per le Malattie Rare ‘Aldo e Cele Daccò’ a Ranica. È autore di diversi libri, di cui l’ultimo è “Le impronte del signor Neanderthal”, edito da Solferino.

Sarà ospite della rassegna estiva del festival delle rinascite il 13 luglio 2022 presso la piazza Libertà di Nembro.

Di seguito puoi prenotare i tuoi biglietti. I biglietti sono gratuiti e garantiscono l’ingresso presso l’Auditorium Modernissimo di Nembro in caso di maltempo.

Prenota il tuo bigliettoRimanenti
Prenota ora
205

Problemi con la prenotazione? Consulta la nostra guida.

Categorie
Rassegna Estate 2022

Isaia Invernizzi e Ludovica Lugli

6 luglio 2022

Il cambiamento nell’informazione

Isaia Invernizzi è  un giornalista bergamasco che lavora per Il Post.  Già da giovanissimo, dopo gli studi scientifici,  è approdato al mestiere di giornalista  lavorando per Il Nuovo Giornale di Bergamo, poi per BergamoNews, per passare infine nel 2016 all’Eco di Bergamo.  Negli anni successivi ha approfondito la narrazione giornalistica tramite l’uso di dati. Nel 2019 vince il premio di DataJournalism al Festival Glocal e nel 2020, grazie al suo lavoro nel racconto della pandemia a Bergamo, il WatchDog Award ai Dig, Documentari Inchieste e Giornalismi.

Ludovica Lugli è redattrice presso Il Post. Mentre frequenta l’università di Fisica si rende conto di avere una forte passione per la scrittura: nel 2013 s’iscrive al Master di Storytelling and Performing Arts della scuola Holden, dove frequenta la class Real World, il cui percorso didattico si concentra sulla narrazione del reale. È co-curatrice di “Questioni di un certo genere”, il secondo numero di “Cose spiegate bene”, la rivista cartacea de “Il Post” realizzata in collaborazione con la casa editrice Iperborea. È autrice anche del terzo volume, in via di pubblicazione, della rivista incentrato sulle sostanze stupefacenti.

Saranno ospiti della rassegna estiva del festival delle rinascite il 6 luglio 2022 presso la piazza Libertà di Nembro.

Di seguito puoi prenotare i tuoi biglietti. I biglietti sono gratuiti e garantiscono l’ingresso presso l’Auditorium Modernissimo di Nembro in caso di maltempo.

Prenota il tuo bigliettoRimanenti
Prenota ora
205

Problemi con la prenotazione? Consulta la nostra guida.

Categorie
Rassegna Estate 2022

Maura Gancitano

1 luglio 2022

Il cambiamento della percezione di sè

Maura Gancitano è una scrittrice, filosofa ed co-fondatrice di Tlon, un progetto di divulgazione culturale che è anche casa editrice, ma soprattutto scuola di filosofia che fornisce strumenti utili per una fioritura personale. Ospite di alcuni talkshow televisivi (Otto e Mezzo, Dimartedì, Agorà), è autrice di vari podcast, tra cui Pensare Europeo e Scuola di Filosofie, ed è co-ideatrice della Festa della Filosofia presso le Triennali di Milano e Roma e di Prendiamola con Filosofia, maratona streaming di divulgazione culturale. Il suo prossimo libro in uscita è Specchio delle mie brame – La prigione della bellezza, edito da Einaudi.

Sarà ospite della rassegna estiva del festival delle rinascite il 1 luglio 2022 presso la piazza Libertà di Nembro.

Di seguito puoi prenotare i tuoi biglietti. I biglietti sono gratuiti e garantiscono l’ingresso presso l’Auditorium Modernissimo di Nembro in caso di maltempo.

Prenota il tuo bigliettoRimanenti
Prenota ora
118

Problemi con la prenotazione? Consulta la nostra guida.

Categorie
Rassegna Estate 2022

Nando Pagnoncelli

22 giugno 2022

Il cambiamento demografico

Laureatosi nel 1983 all’Università Statale di Milano in scienze politiche con una tesi in sociologia del diritto, Nando Pagnoncelli è sondaggista bergamasco e amministratore delegato della Ipsos, società che fornisce ricerche di mercato e sondaggi politici. Ha partecipato a diverse trasmissioni (Ballarò di Rai 3, Dimartedì  di La7 ) dove si è occupato di presentare i sondaggi della IPSOS. Ha curato una rubrica di sondaggi sul Messaggero e dal gennaio 2014 ne cura una analoga, Scenari, per il Corriere della Sera.

Sarà ospite della rassegna estiva del festival delle rinascite il 22 giugno 2022 presso la piazza Libertà di Nembro.

Di seguito puoi prenotare i tuoi biglietti. I biglietti sono gratuiti e garantiscono l’ingresso presso l’Auditorium Modernissimo di Nembro in caso di maltempo.

Prenota il tuo bigliettoRimanenti
Prenota ora
167

Problemi con la prenotazione? Consulta la nostra guida.

Categorie
Rassegna Estate 2022

Marco Damilano

15 giugno 2022

Il cambiamento degli scenari politici

Marco Damilano, giornalista politico e cronista parlamentare, è stato direttore del settimanale L’Espresso fino al marzo di quest’anno. Precedentemente ha scritto per la rivista Diario e il magazine Sette del Corriere della Sera. Ha vinto il premio Satira politica Forte dei Marmi (2014) e il Premio Internazionale Ischia come giornalista dell’anno per la carta stampata (2015). Partecipa a numerose trasmissioni televisive, tra cui il programma in onda su LA7 Propaganda live. Autore di molti libri, il suo ultimo libro è Il presidente (La nave di Teseo, 2021).

È stato ospite della rassegna estiva del festival delle rinascite il 15 giugno 2022 presso la piazza Libertà di Nembro.

Categorie
Rassegna Estate 2022

Irene Tinagli

20 maggio 2022

Il cambiamento nell’economia globale e locale

L’onorevole Irene Tinagli è eurodeputata e presidente della Commissione Problemi Economici e Monetari del Parlamento Europeo.

Dopo la Laurea in Management conseguita presso l’Università Bocconi, ha conseguito un Master of Science e un Dottorato in Public Policy presso la Carnegie Mellon University di Pittsburgh, con specializzazione in economia dell’innovazione e sviluppo.

È stata consulente per le Nazioni Unite, per la Commissione Europea e numerosi altri enti governativi, è vicesegretaria vicaria del Partito democratico ed è un’esperta rispetto alle tematiche delle politiche per l’innovazione, l’attrattività, lo sviluppo economico regionale e urbano.

È stata ospite della rassegna estiva del festival delle rinascite il 20 maggio 2022 presso l’auditorium Modernissimo di Nembro. Di seguito trovi il video della serata.

Categorie
Rassegna Autunno 2021

Don Marco Perrucchini

4 ottobre 2021

La formazione professionale: inclusione e eccellenza

“I miei ragazzi hanno l’intelligenza nelle mani” (San Giovanni Bosco)

Opportunità e percorsi formativi per la costruzione della persona in dialogo con le nuove sfide del mondo del lavoro. Presentazione a più voci dei percorsi e del metodo formativo (apprendistato in sistema duale, percorsi IFTS e ITS).

Sarà ospite della rassegna autunnale del festival delle rinascite il 29 settembre 2021.

Di seguito puoi prenotare i tuoi biglietti. I biglietti sono gratuiti e garantiscono l’ingresso presso l’auditorium Modernissimo di Nembro.

Prenota il tuo bigliettoRimanenti

Problemi con la prenotazione? Consulta la nostra guida.

Categorie
Rassegna Autunno 2021

Remo Morzenti Pellegrini

29 settembre 2021

La nostra società cambia rapidamente

Quale impatto sulle nuove generazioni e nel mondo della formazione e della ricerca?

Rettore dell’Università degli Studi di Bergamo dall’ottobre del 2015, Remo Morzenti Pellegrini è professore ordinario di Diritto Amministrativo. Presidente del Comitato regionale di coordinamento delle Università lombarde dal settembre del 2018, è autore di diverse monografie e articoli su riviste nazionali e internazionali in materia di diritto amministrativo, con particolare attenzione alla sfera dei diritti sociali. Ha ricoperto diversi incarichi per conto del MIUR e della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane e Lombarde.

È stato ospite della rassegna autunnale del festival delle rinascite il 29 settembre 2021.

Categorie
Rassegna Autunno 2021

Gigi Riva

15 ottobre 2021

Afghanistan: quale mondo dopo Kabul?

Il ritorno dei talebani e la crisi dell’Occidente: quale accoglienza è possibile?

Gigi Riva, originario di Nembro, è giornalista: inizialmente ha collaborato con il Giornale di Vicenza, poi con il Giornale di Bergamo, il Gazzettino, Il Giorno e D-La Repubblica.  È stato a lungo inviato speciale nell’ex Jugoslavia e in Medio Oriente rispettivamente per il Giorno e L’Espresso. È inoltre saggista, sceneggiatore di film e autore di molti libri: ad oggi è il caporedattore Esteri del settimanale Espresso.

Fawad e Raufi è nato nel 1991 a Kabul, in Afghanistan, una città devastata da una guerra infinita, dove si è laureato ed è diventato insegnante di Storia e letteratura persiana.A sedici anni si è innamorato dei libri e ha iniziato a scrivere poesie, romanzi, racconti di vita vissuta.Dal 2016 vive in Italia, dove lavora come mediatore culturale e linguistico.Nel 2018 ha pubblicato il libro “Dall’Hindu Kush alle Alpi – Viaggio di un giovane afghano verso la libertà” e il recente “Ultimi respiri a Kabul. Tra la neve bianca e i lupi neri”.Fawad e Raufi scrive soprattutto per dare una voce a un popolo e per chi non sa cos’è la guerra e il viaggio infernale attraverso la rotta balcanica.

Saranno ospiti della rassegna autunnale del festival delle rinascite il 15 ottobre 2021.

Di seguito puoi prenotare i tuoi biglietti. I biglietti sono gratuiti e garantiscono l’ingresso presso l’auditorium Modernissimo di Nembro.

Prenota il tuo bigliettoRimanenti

Problemi con la prenotazione? Consulta la nostra guida.

Categorie
Rassegna Autunno 2021

Ritorno in apnea

23 e 24 settembre 2021

Sinossi del film

In provincia di Bergamo, tra marzo e aprile del 2020 sono morte seimila persone a causa del Coronavirus. Il doppio di quelle che risultano dai dati ufficiali. Duemila le vittime nelle sole residenze per anziani.

Anna, giornalista bergamasca che ormai da anni vive a Roma, ritorna a casa per capire e raccontare il momento difficile che la sua terra sta attraversando. Un viaggio nella provincia più flagellata dal Coronavirus, tra luoghi e persone care direttamente colpite. Un’esperienza che nel tempo si fa sempre meno giornalistica e più personale. Tra il dolore, il trauma collettivo e la ricerca di un senso.

Il film è stato girato tra marzo e maggio del 2020.

Anna Maria Selini

Anna Maria Selini è giornalista professionista, freelance e videomaker. Ha collaborato con trasmissioni Rai, Current tv, Repubblica.it, l’Unità, Il Corriere della sera di Bologna e l’Eco di Bergamo. Specializzata in aree di crisi, non si sarebbe aspettata che la sua nativa Bergamo lo sarebbe diventata: nei mesi del lockdown del 2020 percorre in lungo e in largo la provincia, cercando di capire il perché sia successo tutto questo. Da questa ricerca nasce il film “Ritorno in apnea”, che documenta e racconta il ritorno nella sua terra epicentro del contagio.

Entrambe le serate con proiezione del film Ritorno in apnea non richiedono prenotazione ma saranno ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.